Contenuto principale

 

 

AVVISO DI SELEZIONE – PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2020 - “GIOIA DIUTURNA”

 
L’Associazione Insieme per i Disabili effettua la selezione dei volontari che hanno presentato domanda di ammissione per il progetto di servizio civile denominato “ GIOIA DIUTURNA” inserito nel bando del SNC 2020 (Servizio Civile Nazionale).



La Selezione avrà luogo presso la “Casa di Lucia e dei suoi Amici” sita in Piazza Chiesa a Montesardo, il giorno 11 dicembre 2019 alle ore 16:30.

 

La mancata presentazione al colloquio nella data ed ora prevista verrà considerata rinuncia da parte del volontario.

 

 

 

 

FINANZIATO IL PROGETTO DELL’ASSOCIAZIONE INSIEME PER I DISABILI
SCADENZA ORE 14.00 DEL 10 OTTOBRE 2019

 
Si chiama "Gioia Diuturna" il progetto di Servizio Civile approvato e finanziato dalla Regione Puglia con AD n. 74 del 2 Agosto del Dipartimento Politiche e Innovazioni Sociali. Per il nuovo progetto saranno impegnati 4 volontari. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo

https://domandaonline.serviziocivile.it

Le domande inviate con modalità diverse da quella indicata (piattaforma DOL) o pervenute oltre il suddetto termine non saranno prese in considerazione.

Si ricorda che è ammessa la presentazione di una sola domanda e per un solo progetto, pena l'esclusione della candidatura.

 

PER INFORMAZIONI

Referente: DONATO MELCARNE
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 340/6970634 - dal lunedì al venerdì dalle ore 17.00 alle 19.00

 

APPROFONDIMENTI

Per approfondimenti sulle modalità operative per l'invio della domanda e sugli strumenti di supporto e assistenza a tal fine offerti dal Dipartimento, gli interessati possono consultare la seguente pagina web: https://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it/dgscn-news/2019/9/bandoordinario2019.aspx o direttamente il sito dedicato https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/

 

ALLEGATI

Nella sezione "Selezione volontari SC" ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.
Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile  il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.


Info sul sito del Servizio Civile Nazionale: 

https://www.serviziocivile.gov.it

 

COS'E' IL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64, - che dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria - è un modo di difendere la patria, il cui "dovere" è sancito dall'articolo 52 della Costituzione; una difesa che non deve essere riferita al territorio dello Stato e alla tutela dei suoi confini esterni, quanto alla condivisione di valori comuni e fondanti l'ordinamento democratico.

E' la possibilità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore della ricerca di pace.

Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, è una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.
Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un'esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica.

Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori:
assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.

 

Opportunità per gli Enti

Gli enti di servizio civile sono le amministrazioni pubbliche, le associazioni non governative (ONG) e le associazioni no profit che operano negli ambiti specificati dalla Legge 6 marzo 2001 n° 64. Per poter partecipare al SCN gli enti devono dimostrare all'UNSC di possedere requisiti strutturali ed organizzativi, nonché di avere adeguate competenze e risorse specificatamente destinate al SCN. L'ente deve inoltre sottoscrivere la carta di impegno etico che intende assicurare una comune visione delle finalità del SCN e delle sue modalità di svolgimento, in un patto stretto con l'Ufficio ed i giovani.
Solo tali enti, iscritti in un apposito albo - Albo degli enti accreditati -, possono presentare progetti di Servizio Civile Nazionale.
Il Servizio Civile Nazionale consente agli enti accreditati di avvalersi di personale giovane e motivato, che, stimolato dalla possibilità di vivere un'esperienza qualificante nel campo della solidarietà sociale, assicura un servizio continuativo ed efficace. I progetti d'impiego dei volontari, predisposti dagli enti pubblici e dalle organizzazioni del Terzo Settore, vengono presentati all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile che li esamina, li approva e li inserisce nei bandi per la selezione dei volontari che vengono pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica (GURI).
L'utilizzo dei volontari del servizio civile attiva un rapporto privilegiato con i ragazzi che, dopo i 12 mesi di servizio, tendono in genere a mantenere contatti collaborativi con l'ente.

 

Occasione per i giovani

I ragazzi e le ragazze, di età compresa tra i 18 e 28 anni, di cittadinanza italiana, interessati al Servizio civile volontario possono partecipare ai bandi di selezione dei volontari pubblicati nella GURI presentando, entro la data di scadenza prevista dal bando, domanda di partecipazione.

E' ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.

L'ente sceglie le figure più adeguate alle proprie attività operative attraverso una selezione tra i profili delle candidature giunte in seguito al bando di concorso. Successivamente comunica la relativa graduatoria provvisoria all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile che provvede alla verifica ed alla approvazione della stessa. L'UNSC con proprio provvedimento dispone l'avvio al servizio dei volontari, specificando la data di inizio del servizio e le condizioni generali di partecipazione al progetto.

Storia del Servizio Nazionale Civile

http://www.serviziocivile.it/

http://www.regione.puglia.it/index.php?page=temi&opz=disptemi&te_id=77&at_id=4

 

Allegati

 

 

Approvato il Progetto di Servizio Civile Nazionale “PERIPEZIE POSITIVE” – Anno 2018

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, ha indetto un pubblico bando per la selezione di n. 1.331 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile nella Regione Puglia. Tra i progetti da realizzarsi nella nostra Regione, è stato ammesso a finanziamento il progetto presentato dal Comune di Alessano “PERIPEZIE POSITIVE" per n. 4 volontari di cui uno riservato a giovani con bassa scolarizzazione.

 

 

Sono ammessi a partecipare alla selezione i giovani cittadini con cittadinanza italiana che al momento della presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non abbiano superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno. di età.

La durata del servizio è di 12 mesi, con un impegno settimanale di circa 30 ore. Ai volontari sarà corrisposto un rimborso mensile forfettario di €. 433,80.

 

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018. Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle sopra indicate e pervenute oltre i termini innanzi stabiliti non saranno prese in considerazione. E' ammessa la presentazione di una sola domanda e per un solo progetto, pena l'esclusione.

 

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere redatta secondo l'allegato 3 al presente bando, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale, corredata dalla scheda di cui all'allegato 4 contenente i dati relativi ai titoli e dall'allegato 5 debitamente firmato relativo all'informativa privacy.

 

 

ALLEGATI

 
 

 

SELEZIONE

Si comunica che venerdi 26 ottobre a partire dalle ore 16:00 si terranno le selezioni dei volontari per il progetto "Peripezie Positive" nella sede di Piazza Chiesa in Montesardo.

 

Associazione

"Insieme Per I Disabili Onlus"

via S. Pellico 43 -73031 Alessano (LE)
Iscritta Albo Regione Puglia al n. 728/06
C.F. 90019320754 – tel. 340/6970634

PEC:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Completa il form qui di seguito (tutti i campi sono obbligatori):

 

  

 

L’Associazione Insieme per i Disabili Onlus è un’associazione di volontariato e non ha scopo di lucro e rispetta in toto la Legge 266/91. E’ iscritta all’Albo Comunale delle Associazioni.
E’ iscritta all’Albo Regionale delle associazioni di volontariato al N. 728/2006.

L’associazione inoltre, conformemente a quanto stabilito dal Decreto Legislativo n. 460/1997 è iscritta all’Anagrafe delle ONLUS (Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale), con provvedimento n. 18846/2004 dell’Agenzia delle Entrate di Bari. L’Associazione ha partecipato al Bando P.O. PUGLIA F.S.E. 2007 - 2013 – Sovvenzione Sovvenzione Globale “Piccoli Sussidi” con il progetto “RIESCO” a valere sull’Azione 2 è stato avviato nel 20147 . In particolare questo progetto era finalizzato ed ha portato successivamente alla costituzione di una cooperativa sociale di tipo B il cui principale obiettivo sociale è stato promuovere l’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate e, in particolare, di disabili, attraverso la realizzazione e la gestione di un servizio balneare, inteso come punto e forma concreta d’incontro tra il mondo della disabilità e la città, attraverso l’intervento di volontari che collaborano in particolari attività. L’Associazione ha inoltre partecipato in partenariato con altre associazioni al bando della Regione Puglia - Area Politiche per la promozione della salute delle persone e delle pari opportunità per la presentazione di progetti finalizzati all’Associazionismo familiare, con il progetto “Radio Out”, che ha permesso la messa in esercizio” di una Web radio (ossia di un emittente radiofonica che trasmetta in forma digitale il proprio palinsesto attraverso Internet, sulla rete telematica, risultando accessibile dai personal computer che vi sono collegati.

I ragazzi dell’Associazione da anni si cimentano in laboratori teatrali, organizzando, scrivendo e gestendo spettacoli teatrali in proprio.

Tra le altre attività segnaliamo i corsi di ballo che da ormai dal 2010 sono parte integrante della attività settimanali dell’Associazione in collaborazione con le migliori scuole del territorio come Latin Project e Kitri con spettacoli Musical insieme a centinaia di altri ragazzi frequentanti i vari corsi.

Il nuoto e acquagym si svolgono presso la Piscina Comunale di Salve.

L’Associazione ha organizzato nell’agosto 2016 un incontro di calcetto tra i Campioni Non vedenti dell’Ascus Lecce e i Sindaci del Capo di Leuca che hanno giocato bendati.

 

 Alessano, 29/05/2017

 

                                                                                                               Il Presidente
Dr. Donato Melcarne